Pubblico una serie di tutorial gsuite in pdf, suddivisi per argomenti. I tutorial sono pensati per dare alcune indicazioni di base agli allievi, che dovrebbero poterli utilizzare autonomamente.

Slideshow per smartphone:

In PDF per PC:

1) Tutorial Gsuite: accesso a Drive e Classroom tramite Gmail: elementi di base di collegamento ai servizi Gsuite.
2) Tutorial Gsuite – Classroom: creazione compito (lato docente): illustrazione del modo in cui proporre lo svolgimento di un compito, in modo tale che gli studenti possano successivamente allegarlo: il docente troverà tutti gli allegati ordinati per cartella e potrà dare un feedback agli alunni.
3) Tutorial Gsuite – Classroom: consegna compito (lato studente): illustrazione del modo in cui i ragazzi possono caricare le proprie attività al compito assegnato dal docente.
1) accesso a Drive e Classroom tramite Gmail: elementi di base di collegamento ai servizi Gsuite.
2) Classroom: creazione compito (lato docente): illustrazione del modo in cui proporre lo svolgimento di un compito, in modo tale che gli studenti possano successivamente allegarlo: il docente troverà tutti gli allegati ordinati per cartella e potrà dare un feedback agli alunni.
3) consegna compito (lato studente): illustrazione del modo in cui i ragazzi possono caricare le proprie attività al compito assegnato dal docente.
1) accesso a Drive e Classroom tramite Gmail: elementi di base di collegamento ai servizi Gsuite.
2) Classroom: creazione compito (lato docente): illustrazione del modo in cui proporre lo svolgimento di un compito, in modo tale che gli studenti possano successivamente allegarlo: il docente troverà tutti gli allegati ordinati per cartella e potrà dare un feedback agli alunni.
3) consegna compito (lato studente): illustrazione del modo in cui i ragazzi possono caricare le proprie attività al compito assegnato dal docente.
1) accesso a Drive e Classroom tramite Gmail: elementi di base di collegamento ai servizi Gsuite.
2) Classroom: creazione compito (lato docente): illustrazione del modo in cui proporre lo svolgimento di un compito, in modo tale che gli studenti possano successivamente allegarlo: il docente troverà tutti gli allegati ordinati per cartella e potrà dare un feedback agli alunni.
3) consegna compito (lato studente): illustrazione del modo in cui i ragazzi possono caricare le proprie attività al compito assegnato dal docente.