Proposizione strumentale

proposizione strumentaleLa proposizione strumentale è una proposizione complementare indiretta che ha una funzione analoga a quella che, in analisi logica, vine svolta dal complemento di mezzo o strumento. Essa infatti completa il significato del periodo indicando ciò che rende possibile l’azione, lo stato o la condizione descritta nella proposizione reggente. Generalmente la proposizione strumentale si presenta […]

Proposizione modale

proposizione causaleLa proposizione modale è una proposizione complementare indiretta che ha una funzione analoga a quella che, in analisi logica, vine svolta dal complemento di modo o maniera. Essa infatti completa il significato delle proposizione reggente indicando il modo in cui si verifica l’azione espressa da quest’ultima. In forma esplicita, la proposizione modale è introdotta da […]

Proposizione concessiva

proposizione concessivaLa proposizione concessiva è una subordinata che indica una relazione di causalità non rispettata tra sé e la propria proposizione reggente; la proposizione concessiva indica quindi un impedimento nonostante il quale l’azione espressa dalla reggente si verifica lo stesso. In forma esplicita, la proposizione soggettiva viene introdotta dalle congiunzione o locuzioni congiuntive benché, sebbene, quantunque, […]

Proposizione temporale

proposizione temporaleLa proposizione temporale è una proposizione complementare indiretta che ha la funzione di precisare le circostanze relative al tempo in cui svolge l’azione espressa dalla proposizione reggente. Essa ha una funzione analoga a quella assunta, nella frase semplice, dai complementi di tempo determinato e continuato. La proposizione temporale, a seconda della congiunzione che la introduce […]

Proposizione consecutiva

proposizione consecutivaLa proposizione consecutiva esprime la conseguenza di quanto viene affermato nella proposizione reggente. La proposizione consecutiva ha come caratteristica distintiva la presenza, nella sua proposizione reggente, di un elemento introduttivo che viene ripreso dalla congiunzione che, la quale introduce la proposizione consecutiva nella sua forma esplicita; questo elemento può essere, ad esempio, così, tanto, talmente, […]

Proposizione finale

proposizione finaleLa proposizione finale è una subordinata che la funzione di indicare il fine per il quale viene compiuta l’azione espressa nella proposizione reggente. In forma esplicita, è introdotta dalle congiunzioni perché e affinché e hanno il verbo coniugato al modo congiuntivo. Nella sua forma implicita, la finale è costruita con preposizioni come per seguite dal […]

Proposizione causale

proposizione causaleLa proposizione causale è una proposizione subordinata complementare indiretta che ha la funzione di completare il significato della proposizione reggente indicandone la causa. Nella sua forma esplicita, la proposizione causale è introdotta da congiunzioni subordinanti e locuzioni congiuntive causali, come ad esempio perché, poiché, siccome, giacché, dal momento che, dato che. Nella sua forma implicita, […]