materiali di orientamento per la scuola media
Questa pagina contiene materiali di orientamento per la scuola media che, considerata la fascia di età degli alunni che forma, è per sua natura essenzialmente orientativa: la scoperta da parte delle ragazze e dei ragazzi delle proprie attitudini, interessi e abilità costituisce lo sfondo comune all’interno del quale, nella loro specificità, si muovono le diverse discipline.
Se le attività curricolari costituiscono quindi il primo, fondamentale momento in cui i ragazzi, confrontandosi con la complessità dei saperi, possono mettere a fuoco i propri punti di forza e lavorare sugli aspetti del proprio modo di apprendere meno consolidati, nell’arco del triennio è possibile lavorare anche su temi specifici, destinati ad una riflessione orientativa tout court, che trova il suo prolungamento ideale nella scelta della scuola superiore, da effettuarsi attorno alle metà del terzo anno di corso. Da questo punto di vista, questo snodo importante nella vita delle ragazze e dei ragazzi costituisce il momento apicale di un percorso coestensivo all’intero triennio.
L’inserimento della visione, dell’analisi e del confronto sulle tematiche sollevati da alcuni film può essere particolarmente congeniale a questo scopo: considerata la natura estremamente proiettiva del racconto cinematografico, le ragazze e i ragazzi potranno confrontarsi concretamente con le vicende di personaggi di finzioni immedesimandosi nel loro vissuto e riflettendo, per continuità od opposizione, sui propri desideri e aspirazioni, sul proprio contesto sociale e familiare di appartenenza, sul ruolo della scuola e delle figure educative. Per questo motivo proporre la visione di film come Cielo d’ottobre, Il piccolo principe o Il diritto di contare può rivelarsi funzionale agli obiettivi appena indicati.
Relativamente all’ultimo film citato, a mio avviso tra i materiali di orientamento per la scuola media è necessario prevedere anche l’inserimento del tema della questione femminile, particolarmente urgente nel mondo contemporaneo e soprattutto nel panorama italiano, in cui la parità tra uomini e donne dal punto di vista della crescita economica e professionale è ancora de facto tutta da verificare e da promuovere.
  • ACCEDI ALL’AREA RISERVATA

  • PAGINE PRINCIPALI

  • materiali di italiano

    Materiali di Italiano

    materiali per la scrittura

    Materiali per la scrittura

    romanzi per la scuola media

    Romanzi per la scuola media

    materiali di orientamento per la scuola media

    Materiali di Orientamento per la scuola media

    materiali di grammatica

    Materiali di Grammatica

    materiali di storia

    Materiali di Storia

    materiali di Geografia

    Materiali di Geografia

    audiovisione per la scuola media

    Audiovisivi per la scuola media

  • 4 risposte

    1. Salve, vorrei accedere al materiale sul film Il diritto di contare (scheda A e B) perché vorrei farlo vedere alla mia classe.
      Vi ringrazio anticipatamente.

    2. Buongiorno,

      sarei interessata a parte del materiale presente sul sito, ma non riesco a scaricarlo. C’è un’iscrizione da fare?

      Grazie!

      1. E’ sufficiente che invii una mail con una richiesta all’indirizzo scuolamediadigitale[chiocciola]gmail[punto]com

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.