In questa pagina sono contenuti esercizi di analisi logica sul complemento oggetto. Anche questo complemento, come il complemento predicativo del soggetto e il complemento predicativo dell’oggetto, è un complemento diretto, e cioè un’espansione della frase che si lega al predicato senza l’uso di preposizioni, semplici o articolate.
Prima di svolgere i seguenti esercizi, ricorda alcuni concetti fondamentali relativi a questo complemento:
1. Si trova in frasi in cui il predicato è formato da un verbo transitivo e di forma attiva, che ha bisogno del c. oggetto affinché il senso della frase venga opportunamente completato: ad esempio la frase “Paolo alza” è priva di significato, poiché al predicato “alza” manca un completamento necessario affinché abbia senso; la frase può essere completata in questo modo: “Paolo alza la mano.
2. Per individuare correttamente il c. oggetto, bisogna porsi la domanda “che cosa?”, ricordando di includere nella formulazione anche il soggetto della frase. Utilizzando l’esempio precedente, il modo corretto di porre la domanda per individuare il complemento è la seguente: “Che cosa alza Paolo?”
3. Spesso il c. oggetto può essere costituito da una particella pronominale atona che si trova prima del verbo, oppure da una particella pronominale enclitica che si trova unita alla parte finale del verbo: in questi casi, per individuare correttamente il c. oggetto e, ad esempio, distinguerlo dal complemento di termine, è opportuno spostare, modificandone la forma, la particella pronominale dopo il predicato.
4. Il c. oggetto partitivo è così denominato perché è preceduto dall’articolo partitivo anziché da un articolo determinativo.
5. Infine, il c. oggetto interno è quello che si trova legato a verbi che solitamente sono intransitivi, e che ha la stessa radice del verbo oppure un significato simile: “Stanotte ho dormito sonni tranquilli”, “Mio nonno ha vissuto una vita felice”.
1. Giacomo scrive racconti gialli.
Giacomo
scrive
racconti
gialli

2. Martina adora il suo gatto% un soriano molto vivace.
Martina
adora
il gatto
suo
un soriano
molto vivace

3. La mamma sta preparando delle invitanti crepes.
La mamma
sta preparando
delle crepes
invitanti

4. Chi hai salutato?
Chi
hai salutato
(tu)

5. Io e la mia famiglia abbiamo visitato Venezia% incantevole città veneta.
Io e la mia famiglia
abbiamo visitato
Venezia
città
incantevole
veneta

6. Federico adora passeggiare.
Federico
adora
passeggiare

7. C'è del pane fresco?
C'è
del pane
fresco

8. Puoi ripetere? Non ho capito niente.
Puoi ripetere
(tu)
non ho capito
(io)
niente

9. Non disturbarmi: sto guardando CSI% la mia serie-tv preferita.
Non disturbare
-mi
(tu)
sto guardando
(io)
CSI
serie-tv
mia
preferita

10. Ho perso la mia penna: posso avere la tua?
Ho perso
(io)
la penna
mia
posso avere
la tua